bacheca 

Giancarlo Trapanese 


Chi mi ha ucciso? - thriller metafisico, sospeso tra reale e fantastico - romanzo scritto da Giancarlo Trapanese
giancarlotrapanese@giancarlotrapanese.it
decorazione topright
decorazione bottomleft


news

decorazione blackdecorazione black 1decorazione black 1
decorazione black 1
CHI MI HA UCCISO? A Teatro
"CHI MI HA UCCISO? A TEATRO
Macerata, Teatro Lauro Rossi

Domenica 26 Novembre, ore 17:15, la compagnia "Teatro del sorriso" e Giancarlo Trapanese presentano la commedia in tre atti, liberamente tratta dall'omonimo romanzo.
49° Festival nazionale premio Angelo Perugini
Presentazione


decorazione black 1
decorazione black 1decorazione black 1decorazione black 2

il blog di Giovanni

decorazione black decorazione black 1 decorazione black 1
decorazione black 1

Il blog più pungente della rete - Il blog di Giancarlo Trapanese

decorazione black 1
decorazione black 1 decorazione black 1 decorazione black 2

decorazione black decorazione black 1 decorazione black 1
decorazione black 1

Giovanni Trapanese photographer fotografo avvocato

decorazione black 1
decorazione black 1 decorazione black 1 decorazione black 2

decorazione black decorazione black 1 decorazione black 1
decorazione black 1

Gloria Trapanese psicologa clinica Ancora donna prevenzione

decorazione black 1
decorazione black 1 decorazione black 1 decorazione black 2

copertine dei libri di giancarlo trapanese

decorazione topleft decorazione black 1 decorazione black 1
decorazione black 1

Chi mi ha ucciso? - Giancarlo Trapanese
La giusta scelta - Giancarlo Trapanese
Ascoltami - Giancarlo Trapanese
Ascoltami - Giancarlo Trapanese
Quella Volta che. . .avventure e ricordi di Alceo Moretti - 2010 - libro scritto da Giancarlo Trapanese
Sirena senza coda - libro scritto da Giancarlo Trapanese e Cristina Tonelli
Da quanto tempo - libro scritto da Giancarlo Trapanese
Luna Traversa - libro scritto da Giancarlo Trapanese
Se son fiori... - libro scritto da Giancarlo Trapanese
Calcio a 5 lo sport del 2000 - libro scritto da Giancarlo Trapanese
decorazione black 1
decorazione black 1 decorazione black 1 decorazione 1-bottomright



bacheca messaggi

decorazione topleft decorazione black 1 decorazione black 1
decorazione black 1
Scrivi un messaggio nella bacheca di Giancarlo Trapanese; lascia un commento, fai una critica, chiedi un consiglio, fai delle osservazioni
20/01/2009 15:30 - Totale messaggi 94 - Messaggi non letti 3 - Gia' letti 94 - pagina Nr. 13

Alice Ragni

Alice Ragni

Email di Alice Ragni aliceragni@virgilio.it
Invia un messaggio nella bacheca di giancarlo Trapanese Invia un messaggio
da: 80.104.128.73
SULLA VIA

La via s'allunga, tacita, deserta,
sotto gli occhi dei fieri astri immortali.
Infinito è il silenzio. Dei fanali
le fiamme rosse come rosse piaghe
sembrano austere sentinelle a l'erta.

Sfiora lieve il selciato una figura
di donna. Senza posa, lentamente,
s'aggira per la via che vede e sente:
e l'ombra sua, riflessa ne le zone
di luce, ondeggia come biscia impura.

Il corpo, così bianco sotto il nero
vestito, è terra senza spirto. Tutto,
fuor che la cieca fame, è in lei distrutto:
niuna miseria è più cinica e ignava
di quella forma che non ha pensiero.

Chi mai la coscienza le divelse?...
Che lungo dramma la gettò sul vuoto
lastrico, a notte, in caccia d'un ignoto?...
Un'occulta pietà trema e s'effonde
su su dei cieli per le volte eccelse.

Pietà!... La notte tragica s'imbruna
più e più, senza luna e senza vento,
d'angoscia tristezza e di sgomento
piena. E sotto la gogna dei fanali
passa e ripassa la figura bruna...

Ada Negri
da Tempeste, 1895
 

Giancarlo Trapanese

Giancarlo Trapanese

Email di Giancarlo Trapanese giancarlo.trapanese@tin.it
Sito web di Giancarlo Trapanese http://www.giancarlotrapanese.it
Invia un messaggio nella bacheca di giancarlo Trapanese Invia un messaggio
da: host-85.116.162.212.rai.it
VI PREGO DI NON USARE QUESTO SPAZIO PER FINI IMPROPRI. L'IDENTIFICATIVO IP CONSENTIRA' ALLA POLIZIA POSTALE DI RISALIRE AGLI AUTORI
 

Paola Grey

Paola Grey

Email di Paola Grey paolagrey@katamail.com
Invia un messaggio nella bacheca di giancarlo Trapanese Invia un messaggio
da: host188-229-dynamic.6-87-r.retail.telecomitalia.it
Da un'intervista ad Alessandro Maugeri,regista e autore delle Donne in Italia,quelle con la D maiuscola....

P.G.-"CURVEPERICOLOSE" e' stata certamente una forte esperienza che e' durata negli anni e ti ha posto al centro dell'attenzione di tanti meccanismi politici da cui forse dissentivi,proclamandoti poi solo un"intrattenitore"...
A.M.-No,no,non e' proprio cosi'...certo,la politica era piu' al centro di me,anche quando cercavo di riconfezionare il format in termini di non catalogabilita'.Ma quando metti un Ministero di mezzo diventa tutto piu' difficile."CURVEPERICOLOSE" nasce comunque,sappi,come idea morbida per un recupero del bon ton televisivo.L'argomento in principio fu un pretesto,poi mi lasciai prendere la mano ma tenendo sempre il controllo della situazione .
P.G.-Un approccio affascinato,dicevi...
A.M.-Affascinato e affascinante.La trasmissione duro' quasi otto anni,dal terrestre al satellitare.Ne ho viste tante di ospiti ricche passare dal mio salotto,e che mi hanno lasciato tanto ancora da ricordare.
P.G.-Hai mai temuto che la situazione ti sfuggisse di mano?
A.M.-Per vie politiche intendi?In un momento,si.Avevo creato improvvisamente un putiferio per via di una mia estrosa scelta di marketing.Ti parlo della programmazione con Gianna Pala Contini.Iniziai soddisfatto per aver creato una sapiente provocazione.Ma diventai quell'anno particolarmernte interessante tanto che dovetti piu' volte cambiare numero di telefono.Sembrava un centralone.Poi arrivo' persino una diffida da parte di una Presidente Nazionale di categoria che mi accuso' di avere mandato in fumo piu' di venti anni di loro battaglie,e trattato la loro condizione in maniera ultraleggera e con connotazioni circensi.Ma fioccarono anche proposte positive.solo che io non le presi in considerazione per non schierarmi.Era il periodo Stream e tele+.qualche annetto fa....
P:G.-Chiunque avrebbe accettato...
A.M.-Certo,chiunque.Ma io sono un puro e per questo mai mercenario.Avrei fatto qualche soldino.Ho preferito spesso adattarmi come scrittore in nero per conto terzi ma mai rendermi ambiguo.Una cosa e' simpatizzare e un'altra creare confusione anche a te stesso.Ho sempre pensato che non bisogna tradire la propria figura oltre che il tuo pubblico.Sarebbe stata una novita' assoluta.Qualcuno avrebbe pensato ad una mia ennesima provocazione.Ma il fasullo non e' per me.
P.G.-Adesso invece sulla scrittura delle Donne?
A.M.-Sulle Donne sempre ma non in maniera limitativa.Sono al lavoro da un bel po' ad un super progetto di comunicazione e promozione della Cultura Straniera presente in Italia e trattero' televisivamente le Missioni Diplomatiche.Una prima in assoluto.
P.G.-Ma le Donne cosa c'entrano?
A.M.-Le Donne hanno ed avranno sempre uno spazio speciale nel mio mondo artistico e professionale oltre che nel mio spazio vitale.In questa programmazione ci sara' uno spazio particolare che rappresentera' un osservatorio internazionale sulle pari opportunita',sui pari diritti,sulle Donne insomma.E stiamo cercando una madrina per il format in qualita' di esperta dei temi trattati.
P.G.-Con chi ti accompagnerai questa volta nell'etere?
A.M.-Con una fantastica sorpresa professionale.La mia partner e compagna di viaggio sara' l'affascinante Monia Binni,giornalista di talento,penna intelligente e tanto altro,con cui dividero' il ruolo di mediatore culturale televisivo sulle culture straniere e le altissime istituzioni.
P.G.-Dicci qualcosina di piu'...
A.M.-Il format ha il nome "SIBILLA"(il salotto delle Culture),ma dirti che e' solo un format televisivo sarebbe estremamente riduttivo.E' un grosso progetto internazionale e di scambio che prevede al suo fianco un portale importantissimo e che diventera' un punto di riferimento-pensa che ad oggi abbiamo raccolto 350 patrocini-ed avra' una naturale prosecuzione editoriale.
P.G.-Mantenendo sempre la tua filosofia da puro free lance sostenendo lo spazio libero non supervisionato e con la massima liberta' autorale?
A.M.-Assolutamente si.Anche se liberta' e' una parola assai pericolosa...

continua…
 

Simone Menin

Simone Menin

Email di Simone Menin info@simonet.it
Sito web di Simone Menin http://www.simonet.it
Invia un messaggio nella bacheca di giancarlo Trapanese Invia un messaggio
da: host17-12-dynamic.7-87-r.retail.telecomitalia.it
Ciao Trap, per te e per chi ci legge ho caricato un video su You Tube di uno spezzone di presentazione, in cui inizi a parlare del libro. Macerata 13 dicembre, Teatro dei Salesiani http://www.youtube.com/watch?v=liiqp0FoiyQ
 

Massimo Bello

Massimo Bello

Invia un messaggio nella bacheca di giancarlo Trapanese Invia un messaggio
da: host129-68-dynamic.16-87-r.retail.telecomitalia.it
Caro Giancarlo,
Il libro l'ho quasi finito di leggere. Un vero e proprio capolavoro, che descrive con chiarezza e semplicità di lettura la quotidianità della vita e l'impegno nel sociale, quel sociale, a volte, sconosciuto a tanti e non sempre in prima pagina, che produce il bene e la speranza. Un libro che, a mio avviso, segna anche la maturità e la professionalità giornalistica di un autore che è riuscito a cogliere ciò che c'è dietro le quinte e, soprattuto, ciò che si nasconde dietro chi decide di spendersi per gli altri: paure, drammi, sfoghi, tenerezza, forza, determinazione, ma soprattutto umanità e senso del dovere.
Un bel libro che consiglierei come testo integrativo nelle scuole. Un libro che appassiona e fa riflettere per davvero. Davvero interessante. Complimenti.
 

 
decorazione black 1
decorazione black 1 decorazione black 1 decorazione 1-bottomright

 

Scrivi un messaggio nella bacheca di Giancarlo Trapanese; lascia un commento, fai una critica, chiedi un consiglio, fai delle osservazioni

 


presentazioni | libri