recensioni libri 

Giancarlo Trapanese 


Chi mi ha ucciso? - thriller metafisico, sospeso tra reale e fantastico - romanzo scritto da Giancarlo Trapanese
giancarlotrapanese@giancarlotrapanese.it
decorazione topright
decorazione bottomleft


news

decorazione black decorazione black 1 decorazione black 1
decorazione black 1
CHI MI HA UCCISO? A Teatro
"CHI MI HA UCCISO? A TEATRO
Macerata, Teatro Lauro Rossi

Domenica 26 Novembre, ore 17:15, la compagnia "Teatro del sorriso" e Giancarlo Trapanese presentano la commedia in tre atti, liberamente tratta dall'omonimo romanzo.
49° Festival nazionale premio Angelo Perugini
Presentazione


decorazione black 1
decorazione black 1 decorazione black 1 decorazione black 2

il blog di Giovanni

decorazione black decorazione black 1 decorazione black 1
decorazione black 1

Il blog più pungente della rete - Il blog di Giancarlo Trapanese

decorazione black 1
decorazione black 1 decorazione black 1 decorazione black 2

decorazione black decorazione black 1 decorazione black 1
decorazione black 1

Giovanni Trapanese photographer fotografo avvocato

decorazione black 1
decorazione black 1 decorazione black 1 decorazione black 2

decorazione black decorazione black 1 decorazione black 1
decorazione black 1

Gloria Trapanese psicologa clinica Ancora donna prevenzione

decorazione black 1
decorazione black 1 decorazione black 1 decorazione black 2

copertine dei libri di giancarlo trapanese

decorazione topleft decorazione black 1 decorazione black 1
decorazione black 1

Chi mi ha ucciso? - Giancarlo Trapanese
La giusta scelta - Giancarlo Trapanese
Ascoltami - Giancarlo Trapanese
Ascoltami - Giancarlo Trapanese
Quella Volta che. . .avventure e ricordi di Alceo Moretti - 2010 - libro scritto da Giancarlo Trapanese
Sirena senza coda - libro scritto da Giancarlo Trapanese e Cristina Tonelli
Da quanto tempo - libro scritto da Giancarlo Trapanese
Luna Traversa - libro scritto da Giancarlo Trapanese
Se son fiori... - libro scritto da Giancarlo Trapanese
Calcio a 5 lo sport del 2000 - libro scritto da Giancarlo Trapanese
decorazione black 1
decorazione black 1 decorazione black 1 decorazione 1-bottomright



lista recensioni

decorazione topleft decorazione black 1 decorazione black 1
decorazione black 1

Vedi tutte le recensioni

Chi mi ha ucciso?

Agnese Testadiferro
Andrea Marinelli
Antonio Luccarini
Benedetta Grendene
Elisa Frare
Francesca Cipolloni
Francesco Caferri
Giuseppe Campanelli
Laura Margherita Volante
Raimondo Montesi
Sergio Gigliati
Silvano Staffolani
Teodora Stefanelli
Valerio Calzolaio

La giusta scelta

Benedetta Grendene
Catiuscia Ceccarelli
Collettivo Idra
Cristina Tonelli
Giuseppe Modugno
Il Lucano Potenza
L'Azione Fabriano
Marco Mittica
Norma Stramucci

Madre vendetta

Adnkronos IGN
Annamaria Barbato Ricci
Antonio Luccarini
Cristina Tonelli
Edda Lavezzi Stagno
Francesco Greco
Gigi Avanti
Giorgio Iacobone
ilRestoDelCarlino.it Web
Luciano Gregoretti
Maria Lampa
Maria Rita Parsi
Moreno Giannattasio
Noodls Web
Norma Stramucci
Silvana Coricelli
Tito Stagno

Ascoltami

Antonio Luccarini
Chiara Giacobelli
Cristina Tonelli
CronacheMaceratesi.it Web
Giorgio Iacobone
ilRestoDelCarlino.it Web
laprimaweb.it Web
Lucio Zarletti
Paolo Pandolfi
viverecivitanova.it

Quella volta che. . .

Ferruccio De Bortoli

Sirena senza coda

Alessandro Moscè
Asmae Dachan
Chiara Giacobelli
Gian Paolo Grattarola
Giorgio Iacobone
IlMascalzone.it Web
IlQuotidiano.it Web
Michele Antognoni
Paolo Pandolfi
Raffaele Mazzei
RivieraOggi.it Web
SanMarinoRTV.sm
Silvana Coricelli
Sito del Comune di Venezia Web

Da quanto tempo

Alessandro Moscè
Anna Maria Ragaini
Asmae Dachan
Lucio Felici
Maria Lampa
Norma Stramucci
Paolo Parimbelli

Luna traversa

Alice Ragni
Antonio Luccarini
Anuska Pambianchi
Dr Antonio Bruni
Gigi Avanti
Giulia Ruffoni
Kruger Agostinelli
Maria Grazia Capulli
Mohamed Nour Dachan
Norma Stramucci
Sergio Angeletti
Sherif El Sabaie

Se son fiori

Enrico Capodaglio
Francesco Alberoni
Francesco D’Aniello
Giuseppe Possedoni
Silvana Coricelli
decorazione black 1
decorazione black 1 decorazione black 1 decorazione 1-bottomright

decorazione black 4


1

recensione: Ascoltami (Antonio Luccarini)

decorazione topleftdecorazione blank 1decorazione blank 2
decorazione blank 1

Recensione di Antonio Luccarini su "Ascoltami"

 
Ci sono ispirazioni che avendo bisogno di tempi lunghi si esprimono in una produzione rarefatta , ce ne sono altre che invece si manifestano con una periodicità ravvicinata, quasi che l’ultimo lavoro portato a termine appare come uno stimolo per quello successivo. Il giornalista della sede Rai delle Marche Giancarlo Trapanese, in questi ultimi anni, ha dato alle stampe, in forma continuata, diversi libri a breve distanza l’uno dall’altro, senza mai mostrare segni di stanchezza o di esaurimento della vena ispiratrice che attinge spesso ai tempi del sociale e della complessità dei rapporti di coppia. Edito da Italic-Pequod è uscito in questi giorni Ascoltami, una raccolta di sedici racconti accompagnati da altrettante fotografie che sintetizzano nei loro scatti contenuti ed atmosfere delle narrazioni. C’è da dire che i sedici racconti risentono tutti di una sorta di nostalgia per la forma del romanzo perché, al di là del problema della lunghezza, ciascuno in pratica, per la struttura, per l’intreccio, per l’analisi psicologica dei personaggi, risulta una sorta di romanzo breve asciugato, snellito fino a diventare quasi schema narrativo, comunque carico di una complessità che appartiene più che alla novella o al racconti, appunto alla storia romanzata.
E sono sedici storie che affrontano sedici modi di concepire l’amore o anche sedici spazi psichici a cui – sembra suggerire l’autore – conduce l’amore: la tenerezza, l’erotismo, la nostalgia, il risentimento, l’ansia di libertà, la scoperta del vero, ma anche l’illusione, l’inganno, la vendetta, la brutalità. In molte il finale giunge con un effetto sorpresa che spiazza guidando il lettore verso rivelazioni inattese. I fotografi Diego Cafasi, Rosalia Filippetti, Angelica Mussi,Fabio Pelinga, Paolo Monina (caposcuola) Giovanni Trapanese, Marta Gramaccia e Roberto Giorgini, assecondano, con i loro geniali sguardi fotografici, le trame narrate ma l’effetto ottenuto dà al libro qualcosa in più: essi offrono infatti,con le loro sintesi visive, un elemento in più per approfondire alcuni dettagli delle vicende e per arricchire l’interpretazione


Recensione del libro
Torna al menù recensioni

Info critico

Nome: Antonio
Cognome: Luccarini
Prof. Assessore alla cultura del Comune di Ancona
Sito Web: clicca qui
Email: clicca qui
Professore Antonio Luccarini

Prof. Antonio Luccarini

Nasce il 15 gennaio 1948, Membro del Cda del Teatro delle Muse, presidente protempore del Fondo Mole

Compra il libro:

link acquista
decorazione blank 2
decorazione blank 2decorazione blank 2decorazione bottomright

1

 


presentazioni | libri