recensioni libri 

Giancarlo Trapanese 


Chi mi ha ucciso? - thriller metafisico, sospeso tra reale e fantastico - romanzo scritto da Giancarlo Trapanese
giancarlotrapanese@giancarlotrapanese.it
decorazione topright
decorazione bottomleft


news

decorazione black decorazione black 1 decorazione black 1
decorazione black 1
CHI MI HA UCCISO? A Teatro
"CHI MI HA UCCISO? A TEATRO
UN PRODOTTO TUTTO MADE IN ANCONA

Ed è andata meravigliosamente...
Un grazie grande come il mondo alle ottocento persone che hanno deciso di vivere insieme a noi questo magico e folle fine settimana di Teatro.
E' stato emozionante, divertente e intenso.

"Benvenuti a teatro, dove tutto è finto ma nulla è falso!" dice il Grande Maestro Gigi Proietti.
Niente di più vero…
Foto Album

CHI MI HA UCCISO?
CHI MI HA UCCISO?
Ancona - Porto Vecchio, Molo Rizzo
Ti Ci Porto Festival 2017
Presentazione del libro "Chi mi ha ucciso?", commedia con delitto in tre atti.
Interverranno Grazia Barboni (chitarrista-cantante), Giampiero Piantadosi (regista-attore), Ettore Budano (attore)
Foto Album

CHI MI HA UCCISO? A Teatro
"CHI MI HA UCCISO? A TEATRO

Venerdì 7 Luglio a Falconara Marittima, nella suggestiva cornice della Corte del Castello, "Chi mi ha ucciso?", commedia con delitto in tre atti. . . .


CHI MI HA UCCISO? A Teatro
"CHI MI HA UCCISO? A TEATRO

Domenica 6 Agosto alla Mole di Ancona, "Chi mi ha ucciso?" a Teatro, commedia con delitto in tre atti. . . .



decorazione black 1
decorazione black 1 decorazione black 1 decorazione black 2

il blog di Giovanni

decorazione black decorazione black 1 decorazione black 1
decorazione black 1

Il blog più pungente della rete - Il blog di Giancarlo Trapanese

decorazione black 1
decorazione black 1 decorazione black 1 decorazione black 2

decorazione black decorazione black 1 decorazione black 1
decorazione black 1

Giovanni Trapanese photographer fotografo avvocato

decorazione black 1
decorazione black 1 decorazione black 1 decorazione black 2

decorazione black decorazione black 1 decorazione black 1
decorazione black 1

Gloria Trapanese psicologa clinica Ancora donna prevenzione

decorazione black 1
decorazione black 1 decorazione black 1 decorazione black 2

copertine dei libri di giancarlo trapanese

decorazione topleft decorazione black 1 decorazione black 1
decorazione black 1

Chi mi ha ucciso? - Giancarlo Trapanese
La giusta scelta - Giancarlo Trapanese
Ascoltami - Giancarlo Trapanese
Ascoltami - Giancarlo Trapanese
Quella Volta che. . .avventure e ricordi di Alceo Moretti - 2010 - libro scritto da Giancarlo Trapanese
Sirena senza coda - libro scritto da Giancarlo Trapanese e Cristina Tonelli
Da quanto tempo - libro scritto da Giancarlo Trapanese
Luna Traversa - libro scritto da Giancarlo Trapanese
Se son fiori... - libro scritto da Giancarlo Trapanese
Calcio a 5 lo sport del 2000 - libro scritto da Giancarlo Trapanese
decorazione black 1
decorazione black 1 decorazione black 1 decorazione 1-bottomright



lista recensioni

decorazione topleft decorazione black 1 decorazione black 1
decorazione black 1

Vedi tutte le recensioni

Chi mi ha ucciso?

Agnese Testadiferro
Andrea Marinelli
Antonio Luccarini
Benedetta Grendene
Elisa Frare
Francesca Cipolloni
Francesco Caferri
Giuseppe Campanelli
Laura Margherita Volante
Raimondo Montesi
Sergio Gigliati
Silvano Staffolani
Teodora Stefanelli
Valerio Calzolaio

La giusta scelta

Benedetta Grendene
Catiuscia Ceccarelli
Collettivo Idra
Cristina Tonelli
Giuseppe Modugno
Il Lucano Potenza
L'Azione Fabriano
Marco Mittica
Norma Stramucci

Madre vendetta

Adnkronos IGN
Annamaria Barbato Ricci
Antonio Luccarini
Cristina Tonelli
Edda Lavezzi Stagno
Francesco Greco
Gigi Avanti
Giorgio Iacobone
ilRestoDelCarlino.it Web
Luciano Gregoretti
Maria Lampa
Maria Rita Parsi
Moreno Giannattasio
Noodls Web
Norma Stramucci
Silvana Coricelli
Tito Stagno

Ascoltami

Antonio Luccarini
Chiara Giacobelli
Cristina Tonelli
CronacheMaceratesi.it Web
Giorgio Iacobone
ilRestoDelCarlino.it Web
laprimaweb.it Web
Lucio Zarletti
Paolo Pandolfi
viverecivitanova.it

Quella volta che. . .

Ferruccio De Bortoli

Sirena senza coda

Alessandro Moscè
Asmae Dachan
Chiara Giacobelli
Gian Paolo Grattarola
Giorgio Iacobone
IlMascalzone.it Web
IlQuotidiano.it Web
Michele Antognoni
Paolo Pandolfi
Raffaele Mazzei
RivieraOggi.it Web
SanMarinoRTV.sm
Silvana Coricelli
Sito del Comune di Venezia Web

Da quanto tempo

Alessandro Moscè
Anna Maria Ragaini
Asmae Dachan
Lucio Felici
Maria Lampa
Norma Stramucci
Paolo Parimbelli

Luna traversa

Alice Ragni
Antonio Luccarini
Anuska Pambianchi
Dr Antonio Bruni
Gigi Avanti
Giulia Ruffoni
Kruger Agostinelli
Maria Grazia Capulli
Mohamed Nour Dachan
Norma Stramucci
Sergio Angeletti
Sherif El Sabaie

Se son fiori

Enrico Capodaglio
Francesco Alberoni
Francesco D’Aniello
Giuseppe Possedoni
Silvana Coricelli
decorazione black 1
decorazione black 1 decorazione black 1 decorazione 1-bottomright

decorazione black 4


1

recensione: Da quanto tempo (Maria Lampa)

decorazione topleftdecorazione blank 1decorazione blank 2
decorazione blank 1
 
Ho iniziato a leggere il tuo libro “Da quanto tempo” con voracità e subito dopo ho dovuto rallentare il ritmo.
Le emozioni sono state così forti ed intense , che ho dovuto farle entrare piano in me, per ascoltarle fino in fondo, perché i racconti sono molto crudi e reali al punto che mi sembrava di essere dentro la scena e credevo di toccare fisicamente le persone, sentivo il loro dolore sulla mia pelle, e le loro emozioni sono diventate le mie, con un coinvolgimento totale. Non ero più la spettatrice che osservava il filmato prodotto dalle immagini scaturite dalla lettura dalle parole scritte, ma un tutt’uno con la storia, mi sono sentita una protagonista autentica, tanto è stato intenso l’impatto con la mia sensibilità. La denuncia è chiarissima e non si può far finta di nulla, perché mi tocca nel profondo dell’anima, e mi mette di fronte alla domanda: nel mio piccolo, sto facendo qualcosa perché certe atrocità non si riverifichino intorno a me?

Lo stile che hai usato Giancarlo, per raccontare e denunciare certe realtà è veramente originale ed unico nel suo genere. Un prete che conosce nei dettagli e vive dal di dentro le dolorose realtà infantili di prostituzione, di ingiustizia, di ferocia, chiede ad un giornalista di mettere a disposizione il proprio talento di saper scrivere per raccontare le cose che lui vive nella quotidianità e che ritiene sia indispensabile far sapere, far conoscere al mondo.

L’amicizia che nasce tra il prete e il giornalista è di spessore, fondata sull’autenticità, sulla sincerità, e sulla confessione aperta delle proprie difficoltà ed errori, delle personali fragilità. Mi colpisce questo connubio fortissimo, questo mettere insieme le diverse abilità, per un obbiettivo comune: far conoscere agli altri certe atrocità che esistono, perché tutti possano prenderne coscienza e adoperarsi perché le vittime di tanto dolore non debbano rivolgerci a noi, con i loro occhi disperati e chiederci: “per quanto tempo ancora….”?

Il libro quindi mi ha emotivamente coinvolto moltissimo,mi ha fatto vivere, toccare con mano dal di dentro delle realtà tragiche che non posso più disconoscere, ha stimolato in me una maggiore attenzione e senso di responsabilità nei confronti di ingiustizie e abusi consumati sulla pelle di bambini, mi ha dato una risposta reale, concreta e possibile per la soluzione del problema, o per lo meno la riduzione dello stesso, che sta nel mettere insieme le diverse abilità, nella collaborazione che crea una sinergia, e la condivisione autentica ha la possibilità di superare problemi che diversamente, ognuno per conto proprio, non riuscirebbe mai, o quanto meno riuscirebbe in parte e meno bene.
Ti ringrazio Giancarlo, per questi input, per questa denuncia, per questa lezione di vita e per avermi incoraggiato a proseguire nel mio modo di occuparmi degli altri che sono in difficoltà.


Presentazione del libro Da quanto tempo - il 23 marzo 2008  ad Ancona
Torna al menù recensioni

Info critico

Nome: Maria
Cognome: Lampa
Scrittrice
Sito Web: clicca qui
Email: clicca qui
Maria Lampa - Scrittrice

Maria Lampa

E' nata a Castelfidardo nel 1953. Ha studiato in collegio, conseguendo il diploma di maturità magistrale. Oggi è in pensione, dopo aver lavorato in una azienda metalmeccanica per trentacinque anni, occupandosi degli acquisti, del settore commerciale e dell'organizzazione produttiva. Da venticinque anni si occupa di comunicazione, promuovendo seminari per il benessere psico-fisico dell'uomo, in ogni contesto. Continua ad essere impegnata a fare volontariato nel settore sanitario e culturale. Oggi sta dedicando parte delle sue energie a scrivere considerazioni, riflessioni, strategie utili per una vita di successo in ogni ambito, quello familiare, di lavoro, con gli amici, attingendo alla propria esperienza pratica.

Compra il libro:

link acquista
decorazione blank 2
decorazione blank 2decorazione blank 2decorazione bottomright

1

 


presentazioni | libri